Sfilata Uomo Autunno-Inverno 2020

beach birds

_____

La spettacolare arena del CND, che richiama la Cité Radieuse di Le Corbusier, a Marsiglia, città in cui è cresciuto Bruno Sialelli, fa da trampolino di lancio a questo nuovo viaggio proposto dal direttore artistico di LANVIN.

 

Una collezione dal titolo Beach Birds, ispirata a una coreografia di Merce Cunningham in cui ogni ballerino segue il proprio ritmo, come uno stormo di uccelli che si diletta in riva al mare.

 

_____

Silhouette

Caban ispirati a Corto Maltese, borse in pelle d’eccezione e un look sartoriale stile college boy compongono il guardaroba autunnale di una gioventù avventuriera.

_____

Corto Maltese, l’eroe di Hugo Pratt, è la principale fonte di ispirazione per questa gioventù in partenza, o appena ritornata dall’altro capo del mondo. Corto e la sua bellezza tagliata con l’accetta, la sua mantella da ufficiale, la sua insaziabile curiosità.

 

Le donne, nell’immaginario fluido di Bruno Sialelli, trovano sempre la propria collocazione tra gli uomini. Avvolte in cappotti a mantella con maniche svasate e motivo principe di Galles, o in abiti lunghi e straordinariamente fluidi, con volant eterei, senza dimenticare le minaudière a forma di pigna che portano al polso.

 

_____

Backstage

Esplora l’universo esclusivo del dietro le quinte della sfilata Uomo Autunno-Inverno 2020, presentata al Centre National de la Danse a Parigi.

Sfilata Uomo Autunno-Inverno 2020 – Bruno Sialelli

In un edificio in stile brutalista eretto nel 1972, oggi sede del Centre National de la Danse (CND) di Parigi, LANVIN presenta la sua collezione Uomo Autunno/Inverno 2020-2021.

Sfilata Uomo Autunno-Inverno 2020 – Bruno Sialelli
Sfilata Uomo Autunno-Inverno 2020 – Bruno Sialelli
Sfilata Uomo Autunno-Inverno 2020 – Bruno Sialelli

Celebrità

Scopri la prima fila della sfilata Uomo Autunno/Inverno 2020, presentata il 19 gennaio 2020.

Sfilata Uomo Autunno-Inverno 2020 – Bruno Sialelli

Quando si parte, anche di corsa, non si può fare a meno di fare i bagagli: le borse sono l’accessorio per eccellenza. Ed ecco una Bogey in versione mare aperto, che si impone con decisione grazie alla leggera piega frontale, o ancora il nuovo modello in pelle rigida stile valigetta da cabina.

I pantaloni sono corti, e alcuni giocano sulla larghezza della gamba per poi stringersi alla caviglia e terminare con scarpe da skate XXL con lacci oversize; la silhouette dello skater risulta audace ed elegante.

Sfilata Uomo Autunno-Inverno 2020 – Bruno Sialelli
Sfilata Uomo Autunno-Inverno 2020 – Bruno Sialelli
Sfilata Uomo Autunno-Inverno 2020 – Bruno Sialelli

Disponibile online a partire da giugno 2020

_____
loader